Riflessioni settimanali da libri, notizie e anche dalla vita di tutti i giorni delle parrocchie dell’unità e dell’Arcidiocesi.

Seconda Madre

Viaggiavo in treno con Chiarella, una bambina di nove anni alla quale era morta improvvisamente la mamma. La conducevo dai parenti. Lei sapeva solo che la mamma stava poco bene e desiderava rivederla; spettava a me, amica di famiglia, darle la notizia. Ma come...

Voleva sapere di Dio

Frequento l’ospedale della mia città con una decina di altri volontari ospedalieri. Nel reparto di malattie infettive, dove sono ricoverati i malati di Aids, avevamo cercato di avvicinare Giorgio, un giovane carcerato al quale era possibile far visita perché non...

In cucina

Cuoco nella cucina di un asilo, non mi risparmiavo nel mio lavoro. Un giorno, mentre ascoltavo un’inserviente raccontare che per lei ogni bambino era un tesoro da proteggere, mi sono reso conto che non pensavo affatto a mettere amore in tutto quanto facevo. Ora...

Coro di bambini

In preparazione alle feste natalizie siamo andati in un ospedale con un bel gruppo di bambini per allietare Gesù presente nei piccoli ricoverati con i nostri canti. Non ci è stato consentito di accedere al loro reparto, ma abbiamo ricevuto il permesso di esibirci...

Amare cambia la vita

Fino a qualche tempo fa, a causa del mio carattere, ero una persona molto difficile. Avevo tanti difetti e non volevo cambiare, così tutti mi evitavano. Facevo quello che volevo ed i miei genitori erano preoccupati, perché disubbidivo continuamente. Quando ho...

Il cuore dei cristiani

Un mio compaesano era tentato di aderire ai testimoni di Geova: gli sembrava che il modo in cui testimoniavano la fede, anche con sacrifici, fosse segno di credibilità, mentre aveva notato tanta indifferenza nella parrocchia che frequentava. Provai a raccontargli la...